Gli utenti Samsung sono fedeli tanto quanto quelli Apple

samsung galaxy c10

Un sondaggio di Reuters ha confermato che Samsung continua ad avere la fedeltà dei suoi clienti nonostante il ritiro di Galaxy Note 7

Samsung sta vivendo un momento particolarmente difficile ma può sempre contare sulla fedeltà dei suoi clienti. L’azienda coreana ha provveduto a ritirare l’85% dei Galaxy Note 7 difettosi ma questa operazione non ha solo scalfito la sua reputazione. I dati finanziari per lo scorso trimestre sono stati inferiori alle attese e pare che in Italia sia stata superata da Huawei per numero di vendite (anche se potrebbe non essere proprio così). Nonostante tutti questi problemi, Samsung non ha perso la fiducia dei suoi clienti e la conferma arriva da un sondaggio di Reuters tra fine ottobre e inizio novembre negli Stati Uniti.

Il 27% degli intervistati ha detto di essere a conoscenza del malfunzionamento di Galaxy Note 7 ma è anche disposto a prendere in considerazione l’idea di acquistare un telefono Samsung oltre a quello che già possiedono. La stessa cosa lo farebbero anche il 25% delle persone che non sapevano del ritiro del phablet dal mercato. Dal sondaggio è inoltre emerso che il 91% dei clienti dell’azienda coreana comprerebbero nuovamente un suo smartphone e il 92% non avrebbero problemi ad acquistare un altro prodotto Samsung come memorie, TV ed elettrodomestici. Lo stesso colosso asiatico ha fatto sapere che la maggior parte dei possessori di un Galaxy Note 7 ha già scelto un Galaxy S7 o un altro modello dei suoi smartphone. Questi numeri non sono tanto diversi a quelli di Apple. Il 92% degli utenti iPhone vorrebbe un nuovo modello di Cupertino e l’89% è interessato ad altri dispositivi come Macbook e iPad. Sebbene il campione considerato da Reuters sia piuttosto piccolo, si può comunque dire che gli utenti Apple e Samsung sono particolarmente affezionati ai propri brand.

Leggi anche:  HP presenta le nuove soluzioni per il lavoro ibrido