Xiaomi Black Shark, è arrivato lo smartphone per il gaming

Xiaomi Black Shark 2
Xiaomi Black Shark 2 dovrebbe arrivare oggi con un nuovo nome

Xiaomi ha presentato Black Shark, un dispositivo dalle caratteristiche top di gamma pensato per i videogiocatori e ottimizzato per un’esperienza immersiva

Negli ultimi mesi si è molto parlato del fatto che Xiaomi stesse lavorando a uno smartphone costruito per offrire ai videogiocatori un’esperienza simile a quella di una console portatile. Oggi l’azienda cinese ha svelato ufficialmente il suo Black Shark e le caratteristiche tecniche sono all’altezza delle aspettative. Il terminale presenta uno schermo 5,99” full HD+ (1.080 x 2.160 pixel di risoluzione) e formato 18:9, processore Qualcomm Snapdragon 845 associato a GPU Adreno 630, RAM da 6 o 8 GB, 64 o 128 GB di memoria interna non espandibile, batteria da 4.000 mAh, fotocamera frontale da 20 Megapixel e posteriore da 12 Mp, due speaker stereo Hi-Fi. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo.

[amazon_link asins=’B079VS947C,B074KRKGPD,B01HRJI38M’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’52855be1-3f13-11e8-af6e-5d7af679efcc’]

Parlando degli aspetti più legati all’ambito gaming, Black Shark è dotato di un sistema di raffreddamento a liquido che abbassa la temperatura della CPU fino a 8 gradi sotto sforzo. Xiaomi, che ha finalmente presentato il suo assistente personale per smartphone, ha inoltre pensato a un pulsante dedicato per potenziare le prestazioni e fornire un’esperienza di gioco più immersiva. Il lettore di impronte frontale consente di attivare la modalità silenziosa o “non disturbare” durante le sessioni e il processore d’immagine sviluppato da Pixelwork garantisce una migliore resa del display, in particolare durante le scene più scure, e un sistema intelligente di compensazione del movimento.

black shark hamepad

Black Shark è accompagnato da un gamepad dedicato e compatibile con tutti gli smartphone dotati della versione 4.4 di Android e successive tramite Bluetooth. Il dispositivo è dotato di una propria batteria da 150 mAh che dovrebbe offrire 3,5 ore di gioco consecutive e 30 ore in standby. Black Shark è già disponibile in Cina ad un prezzo vicino ai 390 euro nella versione con 6 GB di RAM e 64 GB di storage. Il gamepad, che non è chiaro se sarà venduto in bundle con lo smartphone, costa appena 23 euro.

Leggi anche:  Apple AirTag e un nuovo iPad Pro verranno lanciati a marzo

[ot-video type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=6vXcICQqEcc”]

 

[amazon_link asins=’B079VS947C,B074KRKGPD,B01HRJI38M’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’52855be1-3f13-11e8-af6e-5d7af679efcc’]